Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Che cos’è il Massaggio Antistress?

Di recente introduzione, il massaggio antistress è stato definito il “massaggio del 2000”. L’incontro tra oriente ed occidente, antico e moderno, ha permesso di fondere varie tecniche di manipolazione corporea sulla base delle esigenze dell’uomo di oggi.
Il massaggio antistress concentra la sua azione sugli effetti e sulle conseguenze dello stress. Nonostante la valenza negativa attribuita generalmente a questa parola, lo stress rappresenta tutto ciò che rompe un equilibrio e induce un cambiamento ed è quindi indispensabile alla vita.
Il massaggio antistress ha la funzione di stimolare la capacità dell’individuo di adattarsi e di rispondere agli stimoli esterni, mantenendo il proprio equilibrio psicofisico. Include una grande varietà di tecniche manuali che vengono utilizzate e selezionate in base al momento e alle esigenze della persona per dare vita ad un trattamento personalizzato.
Perché praticarlo
Sul piano fisico il massaggio antistress non agisce solamente a livello epidermico ma stimola gli strati profondi dei tessuti, riattiva la circolazione sanguigna e linfatica, scioglie muscoli ed articolazione ed agisce sulla respirazione. Il rilassamento profondo potenzia il sistema immunitario e induce la produzione di antidolorifici, ansiolitici, sonniferi e antidepressivi naturali. Agisce anche a livello emozionale sviluppando la capacità di ascoltare emozioni e bisogni vitali.
Lo stress, non essendo un’entità fisica, è un vero e proprio nemico invisibile che ci costringe oggi a cambiare il modo di “fare medicina”. Svelare i segnali dello stress, leggere le sue manifestazioni può insegnarci ad evitarlo e a trasformarlo da nemico in alleato per la nostra salute.
Di fronte ad un pericolo reale o immaginario, l’organismo vive una minaccia alla propria incolumità e si prepara a reagire con un tipico automatismo di lotta o fuga. In quel momento tutto l’organismo è investito nella sua globalità (mente-corpo) da più di 1500 cambiamenti fisiologici a carico dei nostri organi interni: alcuni vengono messi a riposo (pancreas, intestino, stomaco e pelle) mentre altri vengono attivati prepotentemente ( ghiandole surrenali, cuore, cervello e muscoli).

Perché il massaggio è così efficace in tutte le malattie psicosomatiche?
Perché il massaggio può portare a guarigioni “miracolose”?
Perché il massaggio lenisce il dolore e fa scomparire le paure, le angosce, le ansie?

Perché il tatto è il senso più importante che abbiamo, da esso dipende la coscienza di noi stessi e la percezione del mondo intorno a noi, ed è il primo a svilupparsi nell’embrione umano. Secondo i principi dell’embriologia, una funzione vitale è tanto più importante quanto più precocemente si sviluppa. Possiamo quindi presumere che il bisogno di contatto, o stimolazione tattile, sia un bisogno primario dell’essere umano.
Il massaggio, e specialmente il massaggio antistress attraverso un contatto particolarmente fluido e avvolgente, scatena nel nostro inconscio il ricordo della vita prenatale, mai dimenticato dalla pelle del nostro bambino interiore. Il corpo intero ritrova l’armonia di quei tempi perduti e con essa riacquista il primitivo benessere psicofisico.

Prenota o Regala un massaggio presso la nostra Cabina Estetica.

 

Essere farmacista oggi significa contribuire con la propria professionalità all'innovazione del Sistema Salute.
L'aggiornamento, la formazione, il confronto e la specializzazione sono tutti elementi che concorrono a valorizzare questa professione nel suo duplice ruolo di specialista del farmaco e consigliere sul benessere e la salute dei propri clienti.
                                                                                     web design by  LogoSiti